Riceviamo e pubblichiamo il ricordo di Vincenzo Ferrone, anima della Polisportiva Progresso

Purtroppo di queste notizie non vorresti mai scrivere ed è con grande rammarico e
commozione che la Pol. Progresso sez. Podismo la famiglia ci danno il triste annuncio che
questa mattina mercoledì 24 Ottobre “VINCENZO FERRONE” non è più qui con noi.
Ancora una volta la malattia del secolo, rapida cattiva e senza pietà, ci ha portato via un
uomo di grande spessore e umanità, Vincenzo nato il 4 marzo del 1958 era da tempo l’anima
e con i suoi validi collaboratori infaticabile promotore di tanti eventi podistici, uomo di una
tranquillità e modi gentili che raramente si riscontrano in questi periodi. Infaticabile promotore
della Maratonina del Progresso che il prossimo dicembre sarà (?) alla sua 39^ edizione, di
Camminate Ludico Motorie a favore della Sclerosi Multipla con annesso ogni anno un
doveroso Omaggio al cippo dedicato ai due Carabinieri “Stasi e Erriu” uccisi dalla banda della
Uno Bianca, un cippo eretto proprio davanti alla sede del centro sportivo di Castelmaggiore.
Poi il suo impegno per la staffetta della Memoria per ricordare le vittime della Uno Bianca che
si è svoltasi il 13 ottobre scorso e che ha cercato di far proseguire nonostante fosse già in un
letto d’ospedale. L’ultima sua fatica era stata la Camminata degli Otto Parchi del 22
settembre scorso, dopo essere andato in pensione dal ruolo di Maresciallo del Genio Pontieri
dell’Esercito Italiano si era dedicato con passione agli eventi podistici, dove vi partecipava
quasi ogni domenica con il suo Gruppo Podistico. Proprio il 9 settembre scorso si era
cambiato presso la mia postazione lasciandomi la sua borsa per correre la 10 Km Conad
nell’ambito della Maratonina Unisalute Run Tune Up di Bologna. Proprio lunedì mi aveva
chiamato per avvisarmi che erano pronti i nuovi depliants della Maratonina di Castelmaggiore
del 16 dicembre prossimo, ho sentito una voce flebile ma appena rientrato dall’ospedale il suo
primo pensiero era per la sua creatura, avrei dovuto recarmi a casa sua in questo fine
settimana e invece lo dovrò seguire con tanta amarezza nel cuore e la stretta di stomaco nel
suo ultimo viaggio. Lascia un grande vuoto a noi e in particolare alla sua consorte Lorella.
Ciao Vincenzo non sarà facile dimenticare quanto hai fatto nel nostro mondo podistico e se
da lassù ci guardi faremo di tutto perché le tue manifestazioni abbiano un proseguimento nel
tuo nome e nella traccia che ci hai lasciato.
Michele Marescalchi
P.S. le esequie avranno luogo sabato mattina 27 Ottobre con partenza dalla camera
mortuaria di Bentivoglio (Bo) dove sarà possibile un referente saluto dalle 9,45, poi la
funzione religiosa è prevista alle 10,30 presso la chiesa nuova di San Bartolomeo di
Bondanello sempre nel territorio di Castelmaggiore

Camminate & Gare
Le Società
La Storia
Rassegna Stampa
© 2015 comitato podistico bolognese | All Rights Reserved. Designed By Nezcom snc | Privacy Policy