Di Fausto Cuoghi 

Giornata di sole con temperatura in linea con la stagione invernale ha accolto gli oltre 400 partecipanti della terza edizione "Run for Mem - Corsa per la memoria verso il futuro" , appuntamento podistico organizzato dal Comitato territoriale UISP e Comunità ebraica di Bologna con il patrocinio del Comune di Bologna, la collaborazione del Comitato podistico bolognese nel quadro delle iniziative bolognesi per la giornata internazionale vittime sterminio della popolazione ebraica e di tutti i deportati perseguitati e uccisi durante l’Olocausto. Partenza da Piazza della Memoria della Shoah alla presenza di Matteo Lepore, Sindaco di Bologna, Sua Eminenza Matteo Zuppi, arcivescovo metropolita di Bologna e Presidente della Conferenza Episcopale Italiana, CEI, Daniele De Paz, Presidente della Comunità ebraica di Bologna, l'Imam di Bologna Yassine Lafram, Presidente U.C.O.I.I, Unione delle Comunità Islamiche in Italia, Romano Prodi, ex Presidente Commissione europea e Consiglio dei Ministri della Repubblica italiana. Percorso della memoria attraverso luoghi bolognesi del martirio Porta Lame , monumento ai caduti della battaglia, Certosa, partigiani uccisi durante la lotta di liberazione e zingari deportati nei campi di sterminio nazista, cimitero ebraico. Allo stadio "Dall'Ara" , davanti alla lapide che ricorda il sacrificio di Arpad Weisz, ungherese giocatore e allenatore di calcio, "mister" rossoblu dal 1935 al 1938 deceduto il 31 gennaio 1944 a 47 anni nel campo di concentramento di Auschwitz, rappresentanti del Bologna Football Club 1909, Joe Saputo, Presidente, Claudio Fenucci, Amministratore delegato. Nella tappa successiva il cammino della memoria è arrivato ai Giardini "Cassarini"di Porta Saragozza per ricordare gli omosessuali deportati e sterminati nei forni crematoi nazisti, alla "Scuoletta Ebraica" in via Pietralata , ex sede del Quartiere Saragozza, istituita nel 1938 dal Comune di Bologna per bambini ebrei espulsi dalle scuole in seguito alla legislazione antisemita Penultima tappa la Sinagoga di via Finzi davanti alla lapide che ricorda la deportazione degli ebrei bolognesi nei campi di concentramento iniziata il 7 novembre 1943. La camminata ha concluso il viaggio della memoria in Piazza Nettuno davanti al sacrario dei deportati e internati nei lager tedeschi.
Prossimo appuntamento domenica 12 febbraio a Pianoro per la prima edizione "Un amore di corsa", camminata solidaristica in "rosa" a favore di "Susan G. Komen" Italia, associazione per la lotta dei tumori del sen. NFO: 3356890187 - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..
328120980 1286183181943975 2363252525638083084 n
La scuola bolognese di maratona sale sul gradino più alto del podio alla prima edizione della "Misano Marathon", manifestazione podistica organizzata dal Club Super Marathon Italia al Misano World Circuit "Marco Simoncelli".
Mille atleti in gara su quattro distanze, maratona compresa, che ha incoronato vincitore Riccardo Vanetti, 29enne alfiere della Podistica Pontelungo di Bologna., con il tempo di 2:29:55, miglior prestazione personale sulla distanza.
"È una bellissima soddisfazione vincere una maratona - afferma - ho colto l’invito alla Maratona di Misano per fare un bel test in vista della maratona di Bologna del 5 marzo. Sono partito costante senza esagerare con il passo, al 34esimo passato circa in 2h01’ ci ho creduto e ho aumentato l’ultima mezz’ora dando tutto, non era facile e scontato , avendo 10’ di vantaggio avrei potuto gestire, ma ci ho creduto fino all’ultimo metro". Alla cerimonia di premiazione era presente Paolo Simoncelli, padre del compianto campione motociclistico , vittima di un incidente avvenuto in gara nel 2011 a Sepang durante il GP Malesia.
 327734757 514492570790818 3011080746889159919 n
  
 
 

Leggi tutto...

Di Fausto Cuoghi 

La neve con il manto bianco ricopre i crinali di Pianoro e i percorsi di 3,5, 10 e 16 chilometri della "Galaverna" , scenografia che riporta alla prima edizione anni '70 a Casalecchio di Reno . Iniziativa ludico motoria organizzata dalla società sportiva Pro Loco Avis Pianoro con il patrocinio del Comune la collaborazione della Pubblica Assistenza di Pianoro, Villa Giulia e S.M.A. Evento del calendario Uisp e Comitato podistico bolognese con 1.600 partecipanti accompagnati dalla pioggia riscaldati dalla cioccolata calda offerta ai ristori assieme a biscotti, frutta, caffè, fette di pandoro e panettone. Menu' alimentare con un replay ancora più consistente all'arrivo a base di tagliatelle ala ragù, scaloppine al tartufo, salsa verde e polpettone, pasta e fagioli come digestivo innaffiato da vin brulè. "Galaverna" , sport e tradizione culinaria in stile "Montefortiana" , camminata storica di Monteforte d'Alpone famosa proprio per i ristori. In gara con il pettorale 1.600 Franca Filippini, Sindaca del Comune di Pianoro. Lungo il percorso a garantire assistenza ai partecipanti 35 "angeli custodi" della pubblica assistenza , AVPL soci della Avis Comunale di Pianoro, società organizzatrice,
gal1
 
 
 
Prossimi appuntamenti : domenica 29 gennaio
Alle 9:30 da Piazza della Memoria della Shoah alla presenza di Matteo Lepore, Sindaco di Bologna, Sua Eminenza Matteo Zuppi, arcivescovo metropolita di Bologna e Presidente della Conferenza Episcopale Italiana, CEI, Daniele De Paz, Presidente della Comunità ebraica di Bologna, partirà la terza edizione "Run for Mem - Corsa per la memoria verso il futuro" Appuntamento podistico organizzato dal Comitato territoriale UISP e Comunità ebraica di Bologna con il patrocinio del Comune di Bologna, la collaborazione del Comitato podistico bolognese nel quadro delle iniziative bolognesi per la giornata internazionale vittime sterminio della popolazione ebraica e di tutti i deportati perseguitati e uccisi durante l’Olocausto. Corsa e camminata attraverso i luoghi della memoria, un ricordo a tappe, passo dopo passo nei luoghi bolognesi del martirio. Porta Lame , monumento ai caduti della battaglia, Certosa, partigiani uccisi durante la lotta di liberazione e zingari deportati nei campi di sterminio nazista, cimitero ebraico. Allo stadio "Dall'Ara" il ricordo di Arpad Weisz, ungherese giocatore e allenatore di calcio, "mister" del Bologna dal 1935 al 1938 deceduto il 31 gennaio 1944 a 47 anni nel campo di concentramento di Auschwitz. Il cammino della memoria arriverà ai Giardini "Cassarini"di Porta Saragozza per ricordare gli omosessuali deportati e sterminati nei forni crematoi nazisti, alla "Scuoletta Ebraica" in via Pietralata , ex sede del Quartiere Saragozza, istituita nel 1938 dal Comune di Bologna per bambini ebrei espulsi dalle scuole in seguito alla legislazione antisemita Penultima tappa la Sinagoga di via Finzi davanti alla lapide che ricorda la deportazione degli ebrei bolognesi nei campi di concentramento iniziata il 7 novembre 1943. La camminata terminerà alle 11:20 in Piazza Nettuno davanti al sacrario dei deportati e internati nei lager tedeschi. Prima della partenza della "Run for Mem" consegna della maglietta commemorativa a tutti i partecipanti.
ISCRIZIONI GRATUITE :on-line - http://bitly.ws/yTkV .
327267933 439129015009499 8342202906057417357 nmem
 

Leggi tutto...

Di Fausto Cuoghi 

Dopo un anno di sosta forzata causa emergenza pandemica la "Galaverna", antesignana del podismo bolognese , domenica 22 gennaio si ripresenta  al pubblico degli appassionati della camminata in ambiente naturale a Pianoro , località  che prende il nome da Ocno Bianoro, figlio del Re Tiberio I re di Felsina e attraverso il territorio bolognese conduce in terra toscana.

Evento del calendario Uisp e Comitato podistico bolognese, organizzato dalla società sportiva Pro Loco Avis Pianoro con il patrocinio del Comune la collaborazione della Pubblica Assistenza di Pianoro, Villa Giulia e S.M.A. nato casualmente nel 1972 a Casalecchio di Reno per iniziativa di un gruppo di  escursionisti fra cui Gino Santi , Presidente onorario Uisp Bologna.

Il team, appassionato di passeggiate in ambiente naturale, durante una camminata  domenicale lungo i crinali delle colline casalecchiesi si trovò difronte a nebbia fitta, fondo ghiacciato per la temperatura che era scesa sotto lo zero, rami degli alberi ricoperti da scaglie bianche di ghiaccio.

In quella occasione venne spontaneo assegnare alla scenografia che si presentò ai loro occhi il nome meteorologico di "Galaverna" , evento "green"che nel corso degli anni si trasferì a Pianoro , luogo di partenza e arrivo della camminata ludico motoria su percorso prevalentemente collinare a scelta fra 3,5, 10 e 16 chilometri. 

Il concerto con musica dal vivo dei piedi che atterreranno su asfalto e sterrato inizierà alle 9:00, a distanza di cinque minuti scatteranno i protagonisti della "mini" riservata ai giovanissimi della corsa , a seguire alle 9:15  semaforo verde per i "nordic walker" che a passo di camminata nordica potranno optare fra 10 e 16 chilometri.

Dopo il traguardo ristoro "extra large" , offerto dalla Pro Loco, per reintegrare le calorie spese durante il percorso. INFO  Massimo 3387512138 

Le camminate che verranno :

22 gennaio 49° edizione della "Galaverna" di Pianoro , a Bologna il 29 gennaio due eventi "Corsa per la Memoria verso il Futuro" e "Road to Bologna Marathon".

 

Galleria immagini

Leggi tutto...

Di Fausto Cuoghi 

Giornata con abito fuori ordinanza rispetto al vestito tradizionale della stagione invernale ha accolto i 913 partecipanti della "Camminata dei presepi - 2° Memorial Angelo Pareschi", iniziativa ludico-motoria su distanza a scelta fra 2, 6 e 10 km in programma nella seconda domenica del nuovo anno a  Mascarino di Castello d'Argile (BO). Iniziativa sportiva con la mano sul cuore organizzata dalla A.S.D. Sanrafel in collaborazione con il gruppo podistico e ciclistico "QUASI  atleti SAN Giorgio ", società sportiva Centese, UISP atletica e Comitato Podistico bolognese con il patrocinio del Comune di Castello d'Argile . Oltre seicento euro ricavate dalla quota di iscrizione serviranno per fornire assistenza a bambini ucraini di Chernobyl , tema che in Angelo Pareschi aveva un convinto sostenitore.  Sulla attività solidaristica di Pareschi Fabio Marri il 20 agosto 2021 sulla rivista on-line "PN Podisti.net - Running magazine dal 1999"  scriveva : " Perché aldilà dell’attività di organizzatore e coordinatore, Angelo si era speso fin dall’inizio per le vittime di Chernobyl: allestendo campi di lavoro là, e favorendo i soggiorni in terra bolognese dei bambini......".

 

Le camminate che verranno :

22 gennaio 49° edizione della "Galaverna" di Pianoro , a Bologna il 29 gennaio due eventi "Corsa per la Memoria verso il Futuro" e "Road to Bologna Marathon".

Leggi tutto...

Di Fausto Cuoghi 

Mattinata illuminata dal sole che ha riscaldato i muscoli dei 165 concorrenti della seconda edizione "7 km di San Silvestro" , corsa su strada in programma l'ultimo giorno dell'anno a Calderara di Reno  organizzata dalla  Podistica Lippo Calderara  con il patrocinio del Comune di Calderara di Reno, omologata dalla UISP e Comitato di Coordinamento Podistico di Bologna. Iniziativa per ricordare  Gianfranco Gozzi, ideatore e promotore di gare storiche, che ha registrato il successo di Simone Romagnoli, Castelfranco Pol. ASD APS, e Fiorenza Pierli, Pol. Scandianese. Nella prova maschile Romagnoli ha corso i due giri di 3.500 metri in 23:17 . Seconda posizione per Antonio D'Oro, portacolori dell'Atletica Blizzard ASD, 24:00 minuti netti che precede di un soffio  Matteo Amelio , Podistica Pontelungo, 24:02. La portacolori della Polisportiva Scandianese   è 13ma assoluta e vince la gara femminile in 25:18 davanti a Francesca Cocchi, Calcestruzzi Corradini Excelsior, 25:38, Valentina Dami, atleta toscana della Silvano Fedi, 27:47.

 

FIORENZA PIERLI

Prossimo appuntamento : Camminata dei presepi

A Mascarino di Castello d'Argile (BO) l'anno nuovo incomincia di corsa. Appuntamento alle 9:00 di domenica 8 gennaio nel piazzale difronte alla Chiesa di Mascarino in via Primaria 31 per la "Camminata dei presepi - 2° Memorial Angelo Pareschi", iniziativa ludico-motoria su distanza a scelta fra 2, 6 e 10 km. Evento organizzato dalla A.S.D. Sanrafel in collaborazione con il gruppo podistico e ciclistico "QUASI  atleti SAN Giorgio ", UISP atletica e Comitato Podistico bolognese con il patrocinio del Comune di Castello d'Argile Parte del ricavato verrà donato per fornire assistenza a bambini bielorussi di Chernobyl , tema che aveva un posto riservato nel cuore di Angelo Pareschi.INFO : 3356890187 - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

CAMMINATA DEI PRESEPI LOCANDINA

 

 

Leggi tutto...

Di Fausto Cuoghi 

L'Atletica Victoria di Sant'Agata Bolognese festeggia la 54ma edizione Podistica di Santo Stefano, 20° Memorial "Arvedo Bellei" e 27ma camminata di Santo Stefano , Memorial "Alberto Pizzi" con la presenza di 1.150 camminatori, 228 competitivi categoria adulti e 78 del settore giovanile. Clou della mattinata sportiva, favorita da un clima quasi primaverile, la prova competitiva sulla distanza di 8 chilometri . Gara maschile con un gruppo di sei atleti a scandire il ritmo di corsa . A dirigere il concerto dei piedi sollevati dall'asfalto  Giovanni Filippi ,Fratellanza 1874, Nicholas De Nicolò, Dinamo Sport, Marco Casini, Delta Sassuolo. Sfida stellare conclusa in Piazza dei Martiri con cinque atleti arrivati in sei secondi. Classifica che assegna a  Marco Casini il titolo di campione con il tempo di 24:21 davanti a Luis Matteo Ricciardi, Sacmi Imola, 24:22, Giovanni Filippi, 24:23, Roberto Boni, Self Montanari Gruzza, 24:24, Nicholas De Nicolò,  24:27. In campo femminile  Giulia Cordazzo , Fratellanza 1874, centra il successo in 27:33 seguita da Angela Mattevi, Carabinieri sezione atletica, 27:46, Fiorenza Pierli, Corradini Exelsior, 28:50, Alice Sotero, Brancaleone Asti, 29:01, Paola Braghiroli, Edera Forlì, 29:07. Nella categoria “veterani”, che raggruppava in un’unica classifica tutti i concorrenti di età superiore a 45 anni, al primo posto nell'ordine di arrivo della categoria maschile Fabrizio Gentile , Modena Runners, 27'45", Monica Barchetti ,Fratellanza 1874, 34’04” dominatrice della prova in rosa. Iniziativa organizzata con la collaborazione del Comune e Pro Loco di Sant'Agata Bolognese, Fidal, Uisp e Comitato di Coordinamento Podistico di Bologna

.ELIA GENERALI VINCITORE PRIMA EDIZIONE

Prossimo appuntamento

 

Ultimo giorno dell'anno di corsa a Calderara di Reno per la  seconda edizione "7 Km di San Silvestro", corsa su strada patrocinata dal Comune di Calderara di Reno  omologata dalla UISP e Comitato di Coordinamento Podistico di Bologna in programma alle 9:30 del 31 dicembre con partenza e arrivo dal Centro Sportivo Pederzini di Calderara di Reno. "Sarà una edizione speciale - dichiara Alberto Massimi , Presidente  della Podistica Lippo Calderara organizzatrice della gara - Abbiamo voluto dedicare questa gara alla memoria di Gianfranco Gozzi, ideatore e promotore per la nostra società di gare storiche. Dedica che abbiamo inciso sulla medaglia di partecipazione . Spero che il ricordo venga condiviso dalla presenza di tantissimi atleti e del pubblico che lo scorso hanno era assente a causa della pandemia". Percorso pianeggiante spalmato su due giri di tre chilometri e mezzo ideale per atleti che gareggiano in competizioni su strada. Vincitori della precedente edizione Elia Generali , 36 enne del Celtic Druid  Castenaso, e Giulia Vettor, 27enne del Cus Parma. INFO : Alberto Massimi  3483138429 - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.     Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.  

IMG 20221128 WA0002

Leggi tutto...

Di Fausto Cuoghi 

Un minuto di silenzio richiesto da Lorenzo Bortolotti, Presidente   della Polisportiva Progresso di Castel Maggiore, società organizzatrice della  21a edizione mezza maratona,  per ricordare la prematura scomparsa di Sinisa Mihajlovic ex allenatore del Bologna calcio. Invito accolto da seicento concorrenti con la mano sul cuore e gli occhi rivolti al cielo hanno ascoltato la lettura della dedica di Arianna Mihajlovic al marito Sinisa, pubblicata su pagina social :"Quando non sarai più parte di me, ritaglierò dal tuo ricordo tante piccole stelle. Allora il cielo sarà così bello che tutto il mondo si innamorerà della notte". Un applauso interminabile riscaldato dai raggi di un sole con il vestito della festa la scenografia che ha abbracciato  i runner per tutta la durata della gara.  Prestazione "gold" per Mamadi Kaba, atleta del Celtic Druid Castenaso, vincitore con il tempo di 1:09:59 davanti al compagno di società Emanuele Generali, 1:10:47, Jacopo Mantovani, 1:11:12, e Francesco Murgia, 1:11:15, CSI Sasso Marconi, Elia Generali, stessa società del primo classificato, quinto assoluto in 1:11:18. Nel settore femminile successo di Mariarosaria Valente, Atletica 85 Faenza, in 1:25:39 seguita da Valentina Landuzzi, Podistica Pontelungo Bologna, 1:25:43, Giorgia Venturi, Podistica Ozzanese, 1:26:19, Francesca Ravelli,1:26:39, e Lavinia Pugliese, 1:28:10, compagne di squadra della seconda classificata. In anticipo sulla partenza della mezza competitiva semaforo verde per gli oltre ottocento camminatori della 42a edizione "Corrida del Progresso", sesta tappa del “Trofeo Fog Trophy 2022 , prova valida per il campionato provinciale UISP 2022.

Cerimonia di premiazione alla presenza di Belinda Gottardi e Barbara Giannerini, rispettivamente Sindaco e Assessore allo Sport di Castel Maggiore, Lorenzo Bortolotti, Presidente Polisportiva Progresso, Domenico Marrocco, Comandante stazione C.C. di Castel Maggiore. Il giorno prima, sabato 17 dicembre, sono scesi in pista i concorrenti della "Mini Corrida  del Progresso" . Presenti ai nastri partenza oltre 130 giovanissimi dell'atletica. Fra questi Camilla Fenati, Pol.San Patrizio, di cinque anni vincitrice categoria "Baby" sulla distanza di 150 metri, Ashish Pure Aina, atleta americana dell'Acquadela Bologna,prima classificata  nella gara riservata alla categoria "Ragazze". Esordio stellare per Federico Oggioni , atleta di sette anni della Polisportiva Progresso,  con la conquista del gradino più alto del podio   Alla organizzazione della “Corrida del Progresso” , patrocinata dalla Città di Castel Maggiore, hanno contribuito Pro Loco , Protezione Civile Unione Reno Galleria , AVPL Onlus , Associazione Volontari Polizia Locale , Polizia Municipale, Reggimento Genio Ferrovieri di Castel Maggiore, UISP di Bologna, settore atletica,  e Comitato di Coordinamento Podistico bolognese.PODIO FEMMINILEPODIO MASCHILE

Prossimo appuntamento

 

Camminata per bruciare le calorie accumulate nel pranzo natalizio, occasione offerta dalla Atletica Victoria  che il 26 dicembre p.v. organizza a Sant'Agata Bolognese la 54ma edizione Podistica di Santo Stefano, 20° Memorial "Arvedo Bellei" e 27ma camminata di Santo Stefano , Memorial "Alberto Pizzi". Appuntamento in Piazza Martiri con partenza alle 9:00 per la ludico motoria su distanze a scelta fra 12-10 - 7,5 - 3,5 chilometri. Con un intervallo di quindici minuti alle 9:15 semaforo verde per i competitivi della 8 chilometri e alle 10:15 scenderanno in pista i giovanissimi impegnati su distanze chilometriche in base alla fascia  di età. Iniziativa organizzata con la collaborazione del Comune e Pro Loco di Sant'Agata Bolognese, Fidal, Uisp e Comitato di Coordinamento Podistico di Bologna. INFO : Vincenzo Zambelli 3490569918 .

Volantino esterno SS2022 REV10

 

 

 

Leggi tutto...

Di Fausto Cuoghi 

Oltre 400  i partecipanti della 21a edizione della "Camminata Natalizia lungo il Reno - 1° Trofeo Enrico Capponi" organizzata dalla Polisportiva CSI di Casalecchio di Reno domenica 11 dicembre. Giornata nuvolosa con tratti di pioggia leggera che ha influito pesantemente sul numero di concorrenti . Presenti 21 società affilate al Comitato podistico bolognese . La podistica Cà Bura ha ricevuto da Barbara Capponi il trofeo istituito per ricordare il padre Enrico, ideatore della  gara odierna. Evento patrocinato dal Comune di Casalecchio di Reno promosso dal Comitato podistico bolognese, Uisp Lega Atletica di Bologna, CSI Bologna, collaborazione offerta dal Comune di Casalecchio di Reno e Sasso Marconi dalla Polizia Municipale di Casalecchio di Reno e Sasso Marconi, proprietà di Palazzo Dè Rossi, Società  S.A.P.A.B.A , Caseificio Lucchesi S.r.l., Booby, Centro Servizi Fiscali di Attrotto Pamela.FOTO DI ARCHIVIO FRANCO BRINA

Prossimo appuntamento

Il 17 e 18 dicembre p.v. Castel Maggiore ospiterà la 42a edizione "Corrida del Progresso", sesta tappa del “Trofeo Fog Trophy 2022 , organizzata dalla Polisportiva Progresso gruppo podistico atletica leggera di Castel Maggiore e prova valida per il campionato provinciale UISP 2022. Appuntamento di corsa  su strada che inizierà alle 14:00 di sabato 17 dicembre con la 27a edizione della “Mini corrida” riservata alle categorie maschili e femminili primi passi, pulcini, esordienti, ragazzi, cadetti e allievi impegnati su distanze da cinquecento a duemila metri in base alla età. Il giorno dopo, domenica 18 dicembre" dalle 8:00 alle 9:00 partenza libera per i partecipanti della camminata ludico-motoria su distanze a dimensione di fiato :  13,4 , 7,3 e mini di duemila e seicento metri. Alle 9:30 gara con i piedi alati per i partecipanti la  21a edizione “Maratonina del Progresso”, mezza maratona sulla distanza di 21 chilometri e 97 metri. Lo scorso anno  Mohamed Benchelaih centrò la vittoria in  1:09:20 e nella prova femminile Barbara Trazzi arrivò prima al traguardo con il tempo di1:23:02 .La “Corrida del Progresso” , patrocinata dalla Città di Castel Maggiore, si avvale della  collaborazione della Pro Loco , Protezione Civile Unione Reno Galliera , Associazione Volontari Polizia Locale Onlus (AVPL), Polizia Municipale, omologazione della Uisp  Comitato di Bologna Atletica, con l’approvazione del Comitato di Coordinamento Podistico di Bologna. INFO :  Morena 3662073952

progr

 

 

 

Leggi tutto...

Di Fausto Cuoghi 

Prima domenica di dicembre in corsa sotto la pioggia per i 214 partecipanti, 157  uomini e 57 donne, del 5° Trofeo "Spazio Conad Via Larga", 5a prova "Fog Trhopy", gara competitiva inserita nel calendario eventi di interesse nazionale sulla distanza di 12 chilometri, organizzata dalla ASD Fidas Gnarro Jet Mattei con la collaborazione del Comune di Bologna Quartiere San Donato San Vitale, Acsi, Via Larga Centro Commerciale ,Fidal, Fitel Emilia-Romagna Uisp, Comitato podistico bolognese. Denominatore comune la velocità impressa sulle gambe di atleti che vanno di fretta. Finale in volata con Matteo Luis Ricciardi, Atletica Imola Sacmi Avis, che taglia per primo il traguardo in 39:13, un soffio da Mamadi Kaba, Atletica Castenaso Celtic Druid, 39:15, Michele Cacaci, A.S.D. Dinamo Sport, 39:16,  Giacomo Pensalfini, A.S.D. Dinamo Sport, Lotfi Gribi, Modena Runners Club ASD, 40:55. Nel settore femminile successo di Fiorenza Pierli, Calcestruzzi Corradini ,in 45:12, argento per  Luana Leardini, G.S. Gabbi ASD, 47:12, che precede Laura Ricci, compagna di società della vincitrice, terza con il tempo di 47:57, seguita da Francesca Ravelli, Atletica Casone Noceto, 47:59, Anna Spagnoli, G.S. Gabbi ASD, 48:33. Dopo l'ottima prova alla New York City Marathon, Roberta Li Calzi, Assessore allo Sport del Comune di Bologna che da runner gareggia con il team femminile Lolliauto ASD , scende nuovamente in pista e ferma le lancette del cronometro in 1:01:19. "Bella esperienza al Trofeo Conad sia  per chi come me ha corso la competitiva  di 12 chilometri sia chi ha camminato  - afferma - Vento e pioggia non fermano  la voglia di fare attività motoria all'aperto in questa città! Grazie all'organizzazione, a tutte le volontarie e volontari e a Conad , sempre vicina allo sport". A Mirko Chiappe e Costantino Preite è stato assegnato il Trofeo FIDAS riservato ai primi classificati iscritti alla Federazione Italiana Associazioni  Donatori di Sangue. Oltre quattrocento i concorrenti della  22a edizione della "Camminata del GJM" su percorso a scelta fra 4, 7 , 12 chilometri.

IMG 20221204 WA0002IMG 20221204 WA0001

Prossimi appuntamenti : 8 dicembre "Camminata di San Luca", 11 dicembre "Camminata natalizia lungo il Reno- 1° Trofeo Enrico Capponi"

Dopo due anni di sosta forzata a causa dell'emergenza pandemica  giovedì 8 dicembre ritorna la "Camminata di San Luca" festeggia il 47mo compleanno. Iniziativa  organizzata dal CSI di Bologna, sezione atletica, partenza in salita alle 9:00 dal Centro Giovanile ‘Aldrovandi’ per un percorso di 7 chilometri con arrivo alla Basilica di San Luca. Occhio di riguardo per i camminatori che raggiungeranno la vetta del Colle della Guardia lungo i portici dal 2021 "Patrimonio dell'UNESCO". Mattinata di sport e arte con la visita guidata , curata dalla "Associazione Succede Solo a Bologna", nell’antica Cripta del Santuario per la Preghiera di Affidamento a Maria. La mattinata si concluderà alle 11:00 con la Santa Messa nel Santuario officiata dall’Assistente Ecclesiastico del CSI felsineo, don Riccardo Vattuone. INFO : Davide Fini: 347.8485714 - CSI Comitato di Bologna tel. 051.405318 - fax 051.406578 Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. .

nat1 1Screenshot 2022 12 01 22 05 14 73 f541918c7893c52dbd1ee5d319333948

La Polisportiva CSI di Casalecchio di Reno alle 9:00 di domenica 11 dicembre invita i podisti alla 21a edizione della "Camminata Natalizia lungo il Reno - 1° Trofeo Enrico Capponi". Appuntamento "green" su tre distanze a scelta fra 3,7, 11 chilometri e 500 metri con un percorso che  passerà nel cortile del Palazzo dei Rossi e lungo le strade che attraversano il territorio di Sasso Marconi. Partenza e arrivo da Via Allende nr. 11 davanti alla sede dell'Associazione nazionale Alpini. Evento patrocinato dal Comune di Casalecchio di Reno promosso dal Comitato podistico bolognese, Uisp Lega Atletica di Bologna, CSI Bologna, collaborazione offerta dal Comune di Casalecchio di Reno e Sasso Marconi dalla Polizia Municipale di Casalecchio di Reno e Sasso Marconi, proprietà di Palazzo Dè Rossi, Società  S.A.P.A.B.A , Caseificio Lucchesi S.r.l., Booby, Centro Servizi Fiscali di Attrotto Pamela. INFO : Vito Attrotto 347.0641783

Leggi tutto...

Di Fausto Cuoghi 

Iniziativa podistica per sostenere il progetto di Fondazione Sant’Orsola a sostegno della ricerca e cura del cancro del pancreas del Policlinico di Bologna e Associazione Italiana Studio Pancreas il logo della "Corsa della Città" di domenica 20 novembre organizzata dalla Polisportiva Sanrafel con il patrocinio dell'AIPS, Associazione italiana studio pancreas, Uisp e Comitato podistico bolognese. All'invito del comitato organizzatore hanno aderito 778 partecipanti impegnati su un percorso in ambiente naturale del lungo Savena. "Abbiamo avuto  una grande risposta da singoli podisti , dai medici e infermieri del Policlinico Sant'Orsola - afferma Francesco Perri, Presidente del Comitato podistico bolognese - Grazie alla partecipazione di tanti podisti abbiamo raccolto oltre mille euro che  andranno alla Fondazione Sant'Orsola. Un ringraziamento a tutti per la solidarietà dimostrata e al circolo Benassi per la indispensabile collaborazione".CAMMINATA 5 FOSSI FOTO DI FRANCO BRINA

A Minerbio alle 10:00 di domenica 27 novembre da via Garibaldi scatteranno i partecipanti della "Cinque fossi", gara nazionale Fidal di corsa su strada sulla distanza di dieci chilometri organizzata dal gruppo sportivo locale "I SSSIAN RUN & WALK" con il patrocinio del Comune con la collaborazione della Federazione Italiana Atletica Leggera , Uisp, Comitato podistico bolognese e Protezione civile volontari Minerva. Alle 9:00 , con un ora di anticipo sulla partenza della gara competitiva, semaforo verde per i partecipanti della 10a edizione "Camminata cinque fossi Run & Walk" con quattro percorsi a scelta fra 3 - 5,7- 7,7 - 12,5 - 14 chilometri. Iniziative della quarta tappa del circuito "The fog trophy" . Trofeo AVIS assegnato alle prime tre donne e uomini non premiati nelle altre categorie che in fase di iscrizione avranno dichiarato la appartenenza alla Associazione Volontari Italiani Sangue ODV. A fianco del comitato organizzatore ANAHEIM VIAGGI, Baschieri Rino S.r.l. COPROB, Govoni gioielleria.  INFO : Nicola Bandiera 3394810371 - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - www.isssian.it .

Leggi tutto...

Pagina 1 di 3